·        
State abbandonando il sito web di Lundbeck Italia S.p.A. e vi state dirigendo ad un altro sito. Qualora il sito di atterraggio appartenga al Gruppo Lundbeck, vi informiamo che Lundbeck Italia S.p.A. non ne ha alcun controllo. Qualora il sito di atterraggio non appartenga al Gruppo Lundbeck, vi informiamo che Lundbeck Italia S.p.A. non risponde dell’attendibilità né della correttezza né della conformità alle disposizioni legislative e regolatorie applicabili in Italia dei contenuti di tale sito, declinando ogni responsabilità rispetto a quanto offerto all’interno dello stesso.

Cancel

Diversity and Inclusion

5.600 collaboratori tutti diversi, come i pazienti di cui ci prendiamo cura

Per essere sicuri di soddisfare le esigenze dei nostri pazienti, ci impegniamo a creare un ambiente in cui tutti i collaboratori Lundbeck - indipendentemente da chi siano e da dove si trovino - possano sentirsi a loro agio e dare il meglio di sé.

La diversità è da sempre parte del nostro DNA, lavoriamo affinché la Diversity and Inclusion (D&I) diventi una pratica e una mentalità integrata.

Non importa chi o dove tu sia, puoi dare tutto te stesso nel lavoro.

Nel corso della nostra storia, Lundbeck ha visto confluire una grande varietà di persone, prodotti e partner, tutti con lo stesso obiettivo: il progresso per i pazienti di cui ci prendiamo cura.

Il 2021 ci chiede di più: per questo ci siamo impegnati per costruire un'organizzazione ancora più inclusiva. Abbiamo condotto un'analisi critica dei nostri dati e ora sappiamo su quali aspetti concentrare la nostra attenzione.

Crediamo che costruendo un'organizzazione inclusiva, la diversità ne sarà una logica e naturale conseguenza.

In termini semplici, la diversità è il mix. L'inclusione è far sì che il mix sia efficace. L'equità è avere la sicurezza di essere giusti e imparziali all’interno di questo processo.

La diversità è importante e l'inclusione è alla base di organizzazioni forti

Per essere sicuri di soddisfare le esigenze dei nostri pazienti, ci impegniamo a creare un ambiente in cui tutti i collaboratori Lundbeck - indipendentemente da chi siano e da dove si trovino - possano sentirsi a loro agio e dare il meglio di sé. In pratica, ciò significa che gli individui si sentono unici non a causa delle loro differenze, ma grazie ad esse.

A volte le persone vengono classificate in base a schemi definiti; alcuni di essi sono il risultato di una nostra scelta, altri vengono scelti per noi. Per questo motivo, Lundbeck sta adottando un approccio aziendale sistematico alla D&I che esamina e rompe questi schemi. La nostra azione di inclusione comprende un ambizioso piano biennale che consente pari opportunità attraverso l'equità e la trasparenza, promuove l'apertura, affronta i pregiudizi e la discriminazione. In tutta l'azienda ci impegniamo affinchè la D&I diventi parte integrante della nostra cultura, unica nel suo genere.

Si vince insieme. Lundbeck è un luogo dove si cresce e si migliora - a livello personale e professionale. Accogliamo l'unicità di ciascuno, sapendo che siamo più forti quando più menti entrano in campo. Deborah dunsire, PRESIDENT & CEO

Creare un’azienda migliore

Oggi, "creare un’azienda migliore" significa valorizzare tutti i membri del team rispettando e apprezzando ciò che ci rende diversi indipendentemente dall'età, dal sesso, dalle capacità, dalla sessualità, dall'etnia, dalla religione, dallo status genitoriale e manageriale, dalla sede di lavoro ecc.

Cerchiamo costantemente di far evolvere la nostra cultura Lundbeck. La D&I ci permette di accogliere differenze che accrescono l'innovazione e rafforzano il processo decisionale. È per questo che ci impegniamo a creare una cultura (ancor più) inclusiva, in cui tutti traggano beneficio e per la quale tutti abbiamo una responsabilità condivisa.