Segnalazioni di Farmacovigilanza

Modalità di segnalazione delle sospette reazioni avverse ai medicinali

Le segnalazioni spontanee di sospette reazioni avverse costituiscono un’importante fonte di informazioni per le attività di farmacovigilanza.

La Farmacovigilanza coinvolge, a diversi livelli, tutta la comunità: pazienti, prescrittori, operatori sanitari, aziende farmaceutiche, istituzioni ed accademia e la segnalazione può essere effettuata non solo dall’operatore sanitario ma anche dai cittadini.

In questa fase di sviluppo della normativa nazionale gli operatori sanitari e/o i cittadini possono effettuare una segnalazione spontanea di sospetta reazione avversa secondo due diverse modalità:

  1. compilare on-line la nuova “scheda elettronica”, che può essere trovata cliccando sui link riportati qui di seguito, salvarla sul proprio PC ed inviarla al Responsabile di farmacovigilanza della propria struttura sanitaria di riferimento (per i cittadini la ASL di competenza territoriale):

    Scheda elettronica per l’Operatore sanitario 

    Scheda elettronica per il Cittadino

    La scheda elettronica compilata può essere inviata per e-mail o stampata ed inviata in formato cartaceo / via fax.

    I medesimi moduli possono anche essere utilizzati in cartaceo, compilandoli a mano.


     
  2. compilare la “scheda cartacea” istituita con il DM 12/12/2003, che può essere scaricata e stampata cliccando sui link riportati qui di seguito, ed inviarla al Responsabile di farmacovigilanza della propria struttura sanitaria di riferimento (per i cittadini la ASL di competenza territoriale):
    Scheda DM 2003 per l’Operatore sanitario
    - Scheda DM 2003 per il Cittadino
     
Per facilitare la corretta compilazione delle schede, sono disponibili dei testi di guida alla compilazione:
- Istruzioni Scheda elettronica per l’Operatore sanitario 
- Istruzioni Scheda elettronica per il Cittadino 
- Istruzioni Scheda ex D.M./2003


Le informazioni sopra riportate sono state estratte dal portale dell’Agenzia Italiana del Farmaco: Segnalazione delle reazioni avverse

Nel portale di AIFA è anche disponibile la pagina relativa alla segnalazione dei difetti di qualità dei medicinali ove è possibile reperibile anche la relativa scheda di segnalazione.

Stai abbandonando il sito di Lundbeck Italia. Le informazioni contenute nel nuovo sito prescelto possono non essere conformi al D.lvo 219/06 che regola la pubblicità dei medicinali per uso umano e le opinioni espresse non riflettono necessariamente le posizioni dell'azienda, non sono da essa avvallate.